Stile ed utensili

Da un po’ di tempo sperimento cosa accade usando dei media nuovi. Al posto della carta sto provando lo schermo. Le possibilità sono molte ma non ho ancora capito quali risultati voglio raggiungere. Mi piace l’idea che i risultati dipendano dal movimento della mano, devo però limitare le possibilità e scegliere cosa mi sento più congeniale, fra un effetto matita, pennello, pennarello, pastello.

La pittura digitale, l’acquarello, non mi attira. Per quanto comodo e vicino allo strumento reale che sia. Trovo il digitale più simile alla artificiosità del colore e degli spessori propri dei pennarelli o dell’aerografo con mascherine.

Versione 3

Quello che potrei fare uscire dal mio iPad Pro non lo sento ancora mio, per questo non lo uso e non lo condivido.

Annunci

Informazioni su ettschioppa

Architect Designer
Questa voce è stata pubblicata in Graphic design, Illustration, process, technology. Contrassegna il permalink.